Attualità

Verso la normalità: l’Ecuador dice addio alla mascherina

Giovedì scorso, il governo ecuadoriano ha deciso di compiere un passo fondamentale verso una nuova normalità, abolendo l’obbligo di utilizzare le mascherine, tanto al chiuso quanto all’aperto. Con questa misura, vengono conseguentemente annullati oltre 200 decreti restrittivi, che negli ultimi due anni avevano scandito la vita di milioni di cittadini ecuadoriani.

“Abbiamo [praticamente] vinto contro il Covid“, ha affermato il Presidente della Repubblica Guillermo Lasso in conferenza stampa. “Possiamo tornare ad avere una vita normale e tranquilla, facciamo vedere il nostro sorriso“, ha aggiunto il Presidente.

Accompagnato dai suoi ministri, Lasso ha affermato che l’opera principale di questo governo in 11 mesi è stata quella di salvare vite, difendere la vita e la speranza. Il Presidente ha aggiunto anche che l’economia è stata riattivata grazie al piano di vaccinazione, che è costato allo stato quasi 1.000 milioni di dollari.

Il Ministro della Salute Garzón ha affermato che l’87% della popolazione di età superiore ai 3 anni è vaccinata: “Stiamo passando da un’epidemia a indicatori endemici”, ha affermato, sottolineando che la pandemia non è finita, ma che la vita può tornare ad una normalità vigilata.

Speriamo quindi che tali misure rimangano in vigore, e che l’Ecuador, paese che detiene i migliori dati epidemiologici della regione, possa tornare a respirare.


Per rimanere sempre informato sull’Ecuador, seguici anche su FacebookTwitterInstagram, e Youtube!

© Riproduzione riservata

Foto di Copertina: Qué Noticias

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...