Sport

Ufficiale: l’Ecuador si qualifica ai mondiali del Qatar!

Articolo aggiornato il 30 marzo 2022

La nazionale di calcio dell’Ecuador parteciperà ai mondiali di calcio di Qatar 2022. Con una partita in anticipo, e nonostante la sconfitta in trasferta per 3 a 1 in Paraguay, la matematica regala alla “Tri” la sua quarta competizione ai mondiali. Un grande traguardo fatto di sudore e grandi prestazioni, che l’Ecuador ed il suo popolo aspettavano dal 2014.

Ad ottenere la qualificazione diretta al mondiale, oltre all’Ecuador, arrivato quarto in classifica, figurano anche l’Uruguay, al terzo posto, Brasile ed Argentina, rispettivamente primo e secondo. Ad arrivare quinto invece il Perù, che ha avuto la meglio contro Colombia e Cile, che si contenderà il biglietto per andare in Qatar nello spareggio con una squadra dell’Oceania.

Nella notte del 30 marzo, allo stadio Monumentale di Guayaquil, l’Ecuador è anche riuscito a pareggiare nell’ultima partita del girone di qualificazione sudamericano, contro l’Argentina di Lionel Messi. Pareggio raggiunto al 93esimo minuto grazie ad una giocata di Enner Valencia.

La nazionale ecuadoriana ed i suoi tifosi in seguito alla partita in Paraguay

“Ci siamo classificati ai mondiali con una giornata d’anticipo e con risultati storici, in quella che è stato un girone durissimo“, ha dichiarato l’allenatore dell’Ecuador Gustavo Alfaro in seguito alla partita.

La nazionale di calcio ecuadoriana ha partecipato a ben tre mondiali di calcio, con l’esordio avvenuto al mondiale di Corea e Giappone 2002, con l’Italia nel proprio girone (con gli azzurri vincitori per 2 a 0). Poi in Germania nel 2006, dove arrivò addirittura agli ottavi, venendo eliminata proprio dai padroni di casa per 3 a 0, ed infine in Brasile nel 2014, dove, come in Corea e Giappone, non superò il girone iniziale.

Adesso bisognerà aspettare le convocazioni ufficiali che farà l’allenatore Mr. Alfaro, dato che alcune voci di corridoio suggeriscono che l’interista Felipe Caicedo potrebbe tornare in nazionale dopo anni di auto-isolamento. Non tutti sono d’accordo con questa scelta, dato che l’interista non ha sudato per raggiungere l’obiettivo, ma sicuramente sarebbe una punta di diamante in occasione dei mondiali, che si terranno quest’anno tra novembre e dicembre, date che le alte temperature catariote non permettono il loro svolgimento in estate.

Di seguito proponiamo la classifica finale del girone di qualificazione:


Per rimanere sempre informato sull’Ecuador, seguici anche su FacebookTwitterInstagram, e Youtube!

© Riproduzione riservata

Foto di Copertina: El Universo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...