Sport

Carapaz alla guida di una squadra ciclistica ecuadoriana!

La principale richiesta di Richard Carapaz, già in seguito ai suoi primi successi al Giro d’Italia, era quella di avere una nazionale ecuadoriana forte, attraverso la quale il ciclismo fosse promosso nel paese.

Quel desiderio è diventato realtà con la creazione del Team Banco Guayaquil Ecuador, una formazione che ha il grande campione della provincia di Carchi come suo più grande consigliere.

“Quello che stiamo vivendo è qualcosa di molto speciale per quelli di noi che fanno parte di questo progetto. Voglio ringraziare le aziende private e pubbliche per aver sostenuto questa iniziativa che è guidata da sogni”, ha affermato Carapaz, come riportato dal giornale ecuadoriano Diario Expreso.

La neonata squadra può già contare con ciclisti ecuadoriani ben rodati, come Jorge Montenegro e Steven Haro, attuale campione del Giro dell’Ecuador, e colombiani come José Tito Hernández, attuale campione del Giro della Colombia, e Richard Chalapud, che ha già partecipato ai grandi tour europei.

A loro si uniscono giovani corridori come Benjamín Quinteros, Cristian Pita, Richard Huera, Cristian Toro, Lenin Montenegro, Jordan Rodríguez e Carlos Gutiérrez. Inoltre, il Team Banco di Guayaquil conta già con una squadra under 23 con talenti come Jhony Carapaz, Sebastián Pita, Justin Pozo, Abel Marcillo e Stiven Vela.

Richard Carapaz, medaglia d’oro ecuadoriana ai Giochi Olimpidi di Tokyo 2020 © Copaci

“Con loro inizieremo un progetto che cambierà il Paese”, ha detto Carapaz.

Dal canto suo Diego Puetate, team manager, ha sottolineato che “è un orgoglio essere responsabile di questo progetto, costruito insieme al mio amico Richard Carapaz dal 2016. Con la sua guida ed esperienza stiamo andando avanti, e grazie alla somma di sforzi tra le aziende pubbliche e private, cerchiamo di posizionare la squadra come la migliore in America e nel mondo in pochi anni”.

L’ex ciclista colombiano Víctor Hugo Peña, primo latinoamericano ad indossare la maglia gialla al Tour de France (2003), è il direttore tecnico del Team Banco Guayaquil Ecuador.

“Il nostro obiettivo principale è finire la stagione come leader della classifica UCI America. Il ciclismo ecuadoriano è cresciuto e questo va sfruttato. Vogliamo lottare in importanti competizioni ciclistiche”, ha indicato lo specialista.

Peña ha spiegato che l’esordio avverrà nella Vuelta di San Luis, in Argentina, dal 9 febbraio, e in seguito faranno parte dei campionati nazionali in Ecuador e Colombia. Vi saranno anche delle partecipazioni in Cile, Costa Rica e Spagna come la Spring Classic e la Vuelta a Asturias.

Inoltre, pur essendo una squadra di nuova formazione, Peña è riuscito ad assicurarsi l’invito al Giro della Colombia, che insieme al Giro dell’Ecuador sarà uno degli obiettivi prioritari per raggiungere la vittoria.


Per rimanere sempre informato sull’Ecuador, seguici anche su FacebookTwitterInstagram, e Youtube!

© Riproduzione riservata

Foto di Copertina: El Universo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...