Cultura

10 cose nelle quali l’Ecuador è il numero uno

Riproponiamo di seguito un’articolo di Michael Frederic Feldman pubblicato originariamente in spagnolo sul quotidiano locale della provincia ecuadoriana di Manabí “El Diario – Manabita de libre pensamiento“. La traduzione in italiano è a cura di Ecuador Oggi.

Come piccolo paese in un mondo grande, a volte dimentichiamo le benedizioni divine e le conquiste umane dell’Ecuador e della sua gente. Anche se contiene solo lo 0,2% della popolazione mondiale e lo 0,05% della sua superficie, ci sono almeno 10 cose nelle quali siamo al primo posto.

1. Siamo il più grande esportatore di banane al mondo. Inoltre, la banana ecuadoriana è famosa per la sua varietà e il suo sapore squisito.

2. Esistono diversi modi per misurare la biodiversità, ma tutti concordano sul fatto che i paesi più biodiversi siano Brasile, Cina, Messico, Perù ed Ecuador. Dal momento che siamo più piccoli di loro, penso che possiamo dichiararci numeri uno nella biodiversità.

3. Parte del nostro patrimonio è il paradiso unico delle Isole Galápagos. Non solo queste isole rappresentano un tesoro globale e la culla di migliaia di specie endemiche, ma sono anche state l’ispirazione per la teoria dell’evoluzione.

Vista delle isole Galápagos © National Geographic

4. Per la sua bellezza e varietà, l’Ecuador è considerata la Capitale Mondiale delle Orchidee. Scienziati e turisti amanti dei fiori vengono costantemente a vedere le nostre 4.250 specie, 1.301 delle quali crescono solo qui.

5. L’industria dei gamberetti di mare e d’acqua dolce è la numero uno al mondo. Nel 2021 siamo stati i primi a produrre più di un milione di tonnellate in un anno. Il nostro gambero è molto apprezzato per le sue dimensioni e il suo sapore.

6. Viviamo nell’unico paese in cui puoi mangiare ceviche a colazione in spiaggia, cuy (porcellino d’India) a pranzo nella Sierra e maito a cena in Amazzonia nello stesso giorno.

7. Abbiamo i migliori cappelli di paglia del mondo. Non per niente i superfini vengono venduti fino a 25.000 dollari, in quanto prevedono l’utilizzo di 600 fili per centimetro quadrato e richiedono 6 mesi di lavoro.

8. Il punto della terra con il peso specifico più basso è la cima del Chimborazo. La gravità è minore quando si estende dal centro del pianeta e si allarga leggermente, rendendo il Chimborazo più lontano dal centro del pianeta rispetto all’Everest. Arrampicare il Chimborazo è un ottimo modo per perdere peso.

Vista del vulcano Chimborazo © Wikipedia

9. Sebbene abbiamo perso il primato mondiale come luogo numero uno in cui ritirarsi dopo la pensione, l’Ecuador è ancora il numero uno negli studi per misurare la felicità della sua gente. Se vi sentite un po’ infelici, immaginate come possano sentirsi nel resto del mondo.

10. Abbiamo la più grande raffineria invisibile del mondo. Sappiamo che esiste perché stiamo ancora pagando.

Ho pensato di scrivere un altro articolo sulle cose peggiori, ma c’è così tanta concorrenza che c’è sempre un paese peggiore. Inoltre, pensare positivamente nel 2022 è uno dei miei buoni propositi per il nuovo anno.

Per me, il dono numero uno degli ecuadoriani è la loro capacità di trovare il buono nel cattivo e il dolce nell’amaro. Come disse Alexander von Humboldt, “dormono pacificamente in mezzo a vulcani infuriati, vivono poveri in mezzo a ricchezze incomparabili e si rallegrano con una musica triste”.


Per rimanere sempre informato sull’Ecuador, seguici anche su FacebookTwitterInstagram, e Youtube!

© Riproduzione riservata

Foto di Copertina: El Universo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...