Gastronomia

Pacari: la cioccolata ecuadoriana conquista il mondo!

A metà maggio, l’azienda ecuadoriana Pacari ha ottenuto ben 16 premi nella finale mondiale degli International Chocolate Awards 2020-21, una delle competizioni internazionali più prestigiose legate all’industria del cioccolato, e l’unica realmente indipendente interamente dedicata a cioccolato fino al mondo.

Le barrette di cioccolato Pacari sono state premiate per l’innovazione dei suoi sapori, con più di 45 barrette di sapori distinti, presenti in oltre 40 città del mondo. Inoltre, l’azienda promuove la produzione sostenibile del cacao ed altri prodotti, come ad esempio frutta, erbe aromatiche, fiori e spezie, coltivate tramite un processo organico e biodinamico ad hoc.

“Dall’albero alla barretta” è un detto che riassume alla perfezione il modello di business di Pacari, che non a caso riflette la relazione diretta tra l’azienda e i piccoli agricoltori locali. “Il valore aggregato prodotto in origine è il cammino per generare crescita e la distribuzione di ricchezza dai campi fino a tutta la catena produttiva“, ha detto Santiago Peralta, proprietario di Pacari.

La sostenibilità ambientale è un altro fattore di priorità per Pacari, che dal 2019 ha sostituito l’involucro di plastica delle barrette di cioccolato con un materiale biodegradabile che si discompone in soli 180 giorni. Seguendo questa sensibilità per l’ambiente, l’azienda ecuadoriana ha inoltre deciso di commercializzare le sue quattro barrette più vendute (rosa andina, maracuya, erba Luisa e sale), senza l’accompagnamento di scatole di cartone. Tutte queste iniziative sono state citate e riconosciute da svariate organizzazioni internazionali, tra cui il Patto Globale delle Nazioni Unite.

Non a caso la parola “Pacari” significa natura in quechua, una delle tante lingue indigene che costellano la diversità linguistica e culturale dell’Ecuador. “Proteggere il pianeta restituendogli la vita che ci concede è la nostra missione fondamentale, grazie ad un cioccolato di qualità internazionale socialmente responsabile”.

Fondata da due giovani ecuadoriani, Santiago Peralta e Carla Barbotó, solo nel 2002, Pacari è uno dei tanti esempi di aziende ecuadoriane che riescono a produrre ed esportare un prodotto straordinario e di alta qualità, senza mai dimenticarsi di ciò che di più caro abbiamo: la terra.

——————————————————————————————————————————–

Per rimanere sempre informato sull’Ecuador, seguici anche su FacebookTwitterInstagram, e Youtube!

© Riproduzione riservata

Foto di Copertina: Carlos Pozo su Flickr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...