Turismo

5 cose da fare a Loja

Fondata nel 1548, Loja si trova nell’estremo meridionale del paese, ed è considerata la capitale della musica ecuadoriana. Sede inoltre di una delle università più antiche del paese, fondata nel 1859, Loja rappresenta una meta turistica meno affollata rispetto a Quito, Guayaquil e Cuenca, ma pur sempre di grande valore architettonico e artistico.

Andare al Museo della Musica

Inaugurato nel 2004, il Museo della Musica di Loja rappresenta senza ombra di dubbio uno delle attrazioni turistiche principali della città. Attraverso la storia di compositori, cantanti e musicisti locali e nazionali, si scopre anche la storia del paese, fatta di melodie d’importazione europea, indigene, e un misto delle due.

Fotografare la porta della città

Costruita appena venticinque anni fa, la porta della città è una struttura architettonica in stile medievale, che riprende il simbolo della città di Loja, che è proprio una porta. All’interno di questo edificio maestoso si trova un museo di archeologia, una caffetteria, uno spazio panoramico dal quale ammirare tutta la città dall’alto, e un negozio di prodotti artigianali.

La Porta della città © Pinterest

Ammirare la Chiesa di Santo Domingo de Guzman

Inaugurata nel 1660 dopo 33 anni di lavori, la Chiesa di Santo Domingo de Guzman è uno degli edifici religiosi più interessanti di Loja. Costruita in stile eclettico unendo elementi romanici e gotici, ciò che sorprende di questa chiesa sono i dettagli interni, realizzati dal Frate Enrique Mideros. La chiesa ha anche delle catacombe, nelle quali si suppone sia sepolto uno dei fondatori della città: Juan de Salinas Loyola.

Una giornata al parco nazionale Podocarpus

Ad appena venti minuti da Loja si trova il Parco Nazionale Podocarpus. Come nel caso del Parco del Cajas, questo luogo è ricco di flora e fauna di straordinario interesse naturalistico. Si raccomanda, per questioni climatiche, di recarsi al parco tra settembre e dicembre, e di portare con sé dei binocoli, affinché si possano ammirare le api che caratterizzano questo luogo.

Il Tamal Lojano © Recetas123

Assaggiare il Tamal Lojano

Il Tamal Lojano è un piatto tipico di Loja, ed è composto da mais secco imbevuto di grasso di maiale e spezie, coperto da una foglia di achira, e ripieno di carne di maiale o pollo. Solitamente, si serve con una tazza di caffè. A Loja si trova più o meno ovunque, perfino al supermercato, ma vi consigliamo di provarlo nella rustica “Cafeteria El Tamal Lojano”, nel centro città.

——————————————————————————————————————————–

Per rimanere sempre informato sull’Ecuador, seguici anche su FacebookTwitterInstagram, e Youtube!

© Riproduzione riservata

Foto di Copertina: Steppestravel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...